Uccise l’amico, alla sbarra l’ex pentito Cristini

 Ad appena 31 anni Carmine Cristini (foto piccola) ha già vissuto parecchie vite. La prima da giovanissimo rapinatore bramoso di scalare le vette della criminalità organizzata cosentina. Poi quella del collaboratore di giustizia, scelta rinnegata alla fine dello scorso anno con una lettera affidata

[source: http://www.gazzettadelsud.it/news/calabria/171643/Uccise-l-amico--alla-sbarra.html]

I commenti sono chiusi.