Troppi medici in pensione, pochi i sostituti

Sono tutti contenti. I medici brindano sapendo che non saranno più sottoposti a turni massacranti, il direttore generale esulta dando per certe (lo ha già annunciato in conferenza stampa) le assunzioni, i precari della sanità si fregano le mani ora che il traguardo della stabilizzazione per loro sem

[source: http://www.gazzettadelsud.it/news/cosenza/287662/troppi-medici-in-pensione-pochi-i-sostituti.html]

I commenti sono chiusi.