Torna a casa la moglie di Francesco Giampà

Torna a casa Pasqualina Bonaddio, moglie del boss Francesco Giampà detto "Professore". Arrestata a luglio 2012 nell'operazione "Medusa" è stata condannata in appello per associazione mafiosa a 4 anni e 4 mesi di reclusione. È rimasta rinchiusa nel carcere di Lecce per 3 anni e 4 mesi. Ieri la Corte

[source: http://www.gazzettadelsud.it/news/catanzaro-crotone-vibo-lamezia/172403/Torna-a-casa-la-moglie-.html]

I commenti sono chiusi.