Territorio fragile, servono interventi reali e concreti non parole vuote

 «Non siamo i becchini della terra, siamo semmai i medici, coloro i quali possono intervenire per tempo per diagnosticare i mali e somministrare le giuste cure. Non vogliamo solo essere chiamati al capezzale del moribondo o quando ormai non c’è più nulla da fare!...


[source: http://www.gazzettadelsud.it/news/165102/Territorio-fragile-servono-interventi-reali-e-concreti-non-parole-vuote.html]

I commenti sono chiusi.

Territorio fragile, servono interventi reali e concreti non parole vuote

 «Non siamo i becchini della terra, siamo semmai i medici, coloro i quali possono intervenire per tempo per diagnosticare i mali e somministrare le giuste cure. Non vogliamo solo essere chiamati al capezzale del moribondo o quando ormai non c’è più nulla da fare!...


[source: http://www.gazzettadelsud.it/news/165102/Territorio-fragile-servono-interventi-reali-e-concreti-non-parole-vuote.html]

I commenti sono chiusi.