Schede illegali anche in Calabria

Un'associazione a delinquere radicata in più regioni e dedita al fenomeno illegale del 'card sharing'. Ossia la condivisione illecita, attraverso la rete, dei servizi di alcune tra le maggiori piattaforme televisive a pagamento e dei loro numerosissimi clienti. L'ha scoperta la guardia di finanza di

[source: http://www.gazzettadelsud.it/news/calabria/171815/Schede-illegali--anche-in-Calabria.html]

I commenti sono chiusi.