Rito abbreviato per l’ex sostituto pg Francesco Mollace

 Ha chiesto e ottenuto di essere giudicato con il rito abbreviato l’ex sostituto procuratore generale di Reggio Calabria Francesco Mollace, accusato di corruzione in atti giudiziari. Secondo la procura distrettuale antimafia di Catanzaro, Mollace avrebbe favorito la cosca Lo Giudice non svolgendo l’

[source: http://www.gazzettadelsud.it/news/calabria/171962/Rito-abbreviato-per-l-ex-sostituto.html]

I commenti sono chiusi.