Rifiuti, l’Anac chiarisce: il Comune ha sbagliato

 Un dubbio che viene sciolto. Un dubbio che apre, però, nuovi scenari. Il Comune aveva chiamato l’Anticorruzione a dirimere la questione capitolato-progetto. E l’Anac si è espressa. Il punto sembra essere uno: la ditta aveva chiaramente detto in tutte le fasi che avrebbe operato «nei limiti previsti

[source: http://www.gazzettadelsud.it/news/calabria/171647/Rifiuti--l-Anac-chiarisce-.html]

I commenti sono chiusi.