Recuperato cadavere in un dirupo profondo

Si è concluso nella notte dopo oltre due ore di lavoro l'intervento degli specialisti del Saf, il nucleo speleo alpino fluviale del comando provinciale dei vigili del fuoco di Reggio, coadiuvati da quelli della sede distaccata di Polistena, per recuperare il corpo privo di vita di Fortunato Mandagli

[source: http://www.gazzettadelsud.it/news/calabria/170662/Recuperato--cadavere--in-un.html]

I commenti sono chiusi.