Pronti a far saltare la caserma dei carabinieri

Come leoni in gabbia, smaniosi di marcare il territorio, di ristabilire il dominio in zone del Vibonese considerate loro. Un day-after per i Soriano di Filandari, il “giorno dopo” l’operazione Ragno, che nel 2011 colpì pesantemente la cosca di ’ndrangheta di Pizzinni anche se in seguito per il Tribu

[source: http://www.gazzettadelsud.it/news/catanzaro-crotone-vibo-lamezia/281511/pronti-a-far-saltare-la-caserma-dei-carabinieri.html]

I commenti sono chiusi.