PalaGiustizia, lo spettro dell’incompiuta

Una storia che si ripete. Quasi come una maledizione. Il nuovo e tanto atteso Palazzo di Giustizia rischia di trasformarsi nell’ennesima incompiuta che costella la storia della nostra città. Questa volta è l’impresa napoletana Passarelli che sembra pronta ad alzare bandiera bianca ed arrendersi alla

[source: http://www.gazzettadelsud.it/news/reggio/305010/palagiustizia-lo-spettro-dell-incompiuta.html]

I commenti sono chiusi.