Omicidio Filippone, inflitti 30 anni allo zio-assassino

Il gup di Locri ha condannato a 30 anni di reclusione Antonio Sgrò, imputato per l’omicidio del nipote Francesco Filippone, avvocato penalista ucciso il 23 febbraio dello scorso anno a Locri. Il giudice ha accolto la richiesta di pena formulata dal pm Vincenzo Toscano all’esito dell’articolata requi

[source: http://www.gazzettadelsud.it/news/reggio/299371/omicidio-filippone-inflitti-30-anni-allo-zio-assassino.html]

I commenti sono chiusi.