Omicidio Berlingieri, restano in carcere marito e moglie

Restano in carcere i coniugi lametini Marco Gallo e Federica Guerrise, accusati dell'omicidio di Francesco Berlingieri, il fruttivendolo 57enne ucciso il 19 gennaio scorso in via Fiume, a Lamezia Terme, davanti al suo negozio. Lo hanno deciso i giudici del Tribunale della libertà di Catanzaro a cui

[source: http://www.gazzettadelsud.it/news/catanzaro-crotone-vibo-lamezia/266697/omicidio-berlingieri-restano-in-carcere-marito-e-moglie.html]

I commenti sono chiusi.