Morde un capretto vivo e il video finisce sui social

Anoia Un macabro video finito su Facebook con un capretto preso a morsi nel capo. Ieri pomeriggio la rete del più famoso social network è stata intasata da commenti e insulti nei confronti di un giovane di Anoia, in provincia di Reggio Calabria. Immagini forti e crude che hanno fatto indignare sempl

[source: http://www.gazzettadelsud.it/news/reggio/285386/morde-un-capretto-vivo-e-il-video-finisce-sui-social.html]

I commenti sono chiusi.