Montecassino, sequestro di beni all’ex abate

Il sequestro è per un valore di oltre 500 mila euro, somma della quale l'alto prelato si sarebbe impossessato prelevandola, durante il suo mandato, dai conti dell'Abbazia. Il sequestro "per equivalente" è stato disposto dal Gip del Tribunale di Roma Vilma Passamonti, su richiesta del pm Francesco Ma

[source: http://www.gazzettadelsud.it/news/home/170456/Montecassino--sequestro-di-beni-all.html]

I commenti sono chiusi.