La “cittadella”, si tirano le somme

È entrata di soppiatto nella vita dei calabresi, si direbbe in punta di piedi e facendosi largo a stento. Tanto che se ne parla a fatica, quasi con fastidio. Per qualche tubo rotto, per l’impossibile area destinata ai parcheggi, per gli innumerevoli disagi e problemi che si porta appresso, come la t

[source: http://www.gazzettadelsud.it/news/calabria/170138/La--cittadella---.html]

I commenti sono chiusi.