Invoca giustizia per il figlio e si ritrova indagato

Da anni invoca giustizia, pretende verità per il figlio – colpito, forse ucciso e poi dato alle fiamme nella sua autovettura – e invece si ritrova “intrappolato” negli ingranaggi della giustizia, indagato (insieme a un’altra persona) per diffamazione e per rivelazione di atti d’ufficio. Una singolar

[source: http://www.gazzettadelsud.it/news/catanzaro-crotone-vibo-lamezia/266894/invoca-giustizia-per-il-figlio-e-si-ritrova-indagato.html]

I commenti sono chiusi.