Energia, così ci hanno messi in mezzo

 G rosse Deutschland continua a trattare l’Unione Europea come il cortile di casa sua. Niente palloni o biciclette per i figli degli altri e orario di gioco ridotto a un’ora, possibilmente con la bocca tappata. Per non disturbare i ragionieri tedeschi intenti a contare soldi, dalla mattina alla sera

[source: http://www.gazzettadelsud.it/news/attualita/176094/Energia--cosi-ci--.html]

I commenti sono chiusi.