Di Maio e Salvini ora le parole pesano

Clima (a)social. Elargisco al mondo, diffondo, sgancio tweet come mi pare e piace all’intera “comunità” in ascolto. E non dovrò – io Di Maio, né oggi né domani o posdomani – in nessun caso preoccuparmene. Non c’è responsabilità, non c’è paura: certo, ci saranno ultrà avversi pronti a dileggiarmi, ma

[source: http://www.gazzettadelsud.it/news/home/287507/di-maio-e-salvini-ora-le-parole-pesano.html]

I commenti sono chiusi.