Controlli a comunità straniere

I luoghi di ritrovo e di aggregazione delle comunità straniere, sono stati sottoposti a controlli da parte degli agenti della Polizia di Stato dell’Ufficio Digos di Crotone.  Controlli «di routine», li hanno definiti dalla Questura, anche se è chiaro che il clima creatosi in tutta Europa dagli attac

[source: http://www.gazzettadelsud.it/news/catanzaro-crotone-vibo-lamezia/171902/Controlli-a-comunita-straniere.html]

I commenti sono chiusi.