Confiscati beni per 50 milioni a un imprenditore

Beni per 50 milioni di euro sono stati confiscati dai finanzieri del Comando provinciale di Reggio Calabria, su disposizione della Corte d'appello, a Giuseppe Rocco Rechichi, di 60 anni, imprenditore ritenuto legato alla cosca di 'ndrangheta dei Tegano. Il provvedimento - contenuto nella sentenza de

[source: http://www.gazzettadelsud.it/news/reggio/287660/confiscati-beni-per-50-milioni-a-un-imprenditore.html]

I commenti sono chiusi.