Confagricoltura: cementificazione selvaggia

CATANZARO, 2 NOV - "La Calabria "affoga" per colpa dell'incuria, della cementificazione selvaggia e dei troppi compromessi". Lo afferma in una nota il presidente di Confagricoltura, Alberto Statti. "Quanto accaduto ieri a Reggio Calabria e - solo qualche mese addietro a Rossano e Corigliano - ...


[source: http://www.gazzettadelsud.it/news/164967/Confagricoltura---cementificazione---selvaggia.html]

I commenti sono chiusi.