Colpi di fucile esplosi contro l’hotel Baia Blu

Svariati colpi di fucile calibro 12 caricato a pallettoni sono stati esplosi nella notte tra domenica e ieri contro un furgone e contro la struttura del “Baia blu”, hotel ristorante di Capo Rizzuto di proprietà dell’imprenditore del luogo Domenico Poerio. Un atto intimidatorio estremamente violento,

[source: http://www.gazzettadelsud.it/news/catanzaro-crotone-vibo-lamezia/171296/Colpi-di-fucile-esplosi-contro-l.html]

I commenti sono chiusi.