Bancario si uccide sulla Salerno-Reggio

 In una mattina fredda e umida di metà novembre, un uomo, un funzionario di banca, in servizio a Cosenza, originario di San Sosti, di 58 anni, in una piazzola di sosta della Salerno-Reggio Calabria, nei pressi dello svincolo per Altilia, ha dato seguito al suo insano progetto. Un progetto di morte p

[source: http://www.gazzettadelsud.it/news/cosenza/172148/Bancario-si-uccide--sulla-Salerno.html]

I commenti sono chiusi.