Anziana sequestrata e costretta a prostituirsi

È rimasta sequestrata in casa per oltre un anno e mezzo, costretta a prostituirsi e a consegnare la propria pensione di invalidità tra percosse e maltrattamenti continui. É l'incubo vissuto da un'anziana di 66 anni, disabile con problemi psichici, ad opera di due donne, Letteria La Malfa di 49 anni

[source: http://www.gazzettadelsud.it/news/attualita/294922/anziana-sequestrata-e-costretta-a-prostituirsi.html]

I commenti sono chiusi.